ADIDAS OPEN D'ITALIA 2024 | Riccione (Rimini), 14-04-2024

All’Adidas Open d’Italia a Riccione, la Germinal Sport Target fa cifra doppia e tonda con 10 medaglie rilevanti soprattutto per il ranking individuale a livello nazionale. Era la prima tappa dell’Open League di karate 2024, il rinnovato circuito itinerante promosso dalla Fijlkam, che farà presto scalo anche in Veneto. 

A stretto giro di posta, infatti, la rassegna porterà per tre giorni più di 1200 atleti e atlete anche alla Kioene Arena di Padova nel lungo fine settimana di venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 maggio per la seconda edizione dell’Open Veneto, organizzato anche quest’anno da Sport Target, in sinergia con Centro Yoshitaka di Padova, Nenrjukan di Isola Vicentina e AKS-Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino.

Ma un passo per volta. Veniamo all’evento che ha tenuto banco al Playhall di Riccione, dove erano impegnate sul tatami tutte le categorie agonistiche (Under 14, Cadetti-Cadette, Juniores, Under 21 e Seniores) in gare di kata e kumite. La prima giornata ha visto salire sul podio quattro portacolori della Sport Target, che hanno gareggiato nel kumite: Angelica Sbabo, argento tra le Under 21 nella classe dei -50 kg, Davide Gasparetto, bronzo Seniores nei -75 kg, Martina Altissimo, altro bronzo a livello Seniores nei 61 kg, e ancora Maria Carlotta Dalle Fusine, doppio bronzo nei -68 kg nelle gare riservate a Seniores e Under 21.

A rimpinguare il bottino - sempre nel kumite - è toccato il giorno successivo a Viola Andretta, oro fra le Juniores nei -66 kg, Alvise Toniolo e Alessandro Tamberi, entrambi capaci di conquistare il bronzo rispettivamente nei -68 kg fra gli Juniores e i -70 kg nella categoria Cadetti. Si tratta di medaglie significative, anzitutto perché sono arrivate al termine di confronti molto serrati e poi, come già evidenziato, perché assumono un peso specifico per il ranking in chiave nazionale.

Il cerchio lo hanno chiuso infine Giacomo Turcato e Mattia Di Nardo: il primo ha fatto suo il bronzo tra i Cadetti nel kata, l’altro si è impossessato dell’argento nella gara del kumite Under 14 nei -50 kg. Anche in quest’ultimo caso, sono risultati degni di nota per la modalità con cui sono maturati e per la valenza stessa delle medaglie.      

 

Le 10 medaglie all'Adidas Open d'Italia a Riccione, prima tappa dell'Open League 2024

RISULTATI

KATA
Giacomo Turcato | bronzo Cadetti maschile

KUMITE 
Viola Andretta | oro Juniores femminile (-66 kg)
Angelica Sbabo | argento Under 21 femminile (-50 kg)
Mattia Di Nardo | argento Under 14 maschile (-50 kg) 
Davide Gasparetto | bronzo Seniores maschile (-75 kg)
Maria Carlotta Dalle Fusine | bronzo Seniores e Under 21 femminile (-68 kg)
Martina Altissimo | bronzo Seniores femminile (-61 kg)
Alvise Toniolo | bronzo Juniores maschile (-68 kg)
Alessandro Tamberi | bronzo Cadetti maschile (-70 kg)